Muri merlati elementi scenici per diorama 54mm modellismo

Muri merlati scala 54mm per diorama

SKU: muromerlato

I muri merlati si ritrovano ampiamente nella fascia pedemontana e collinare friulana. Essi vennero eretti per circa 200 anni e fino alla fine dell’800. L'esplosione di tali manufatti iniziò nel momento storico del passaggio dalla Repubblica di Venezia all’Impero Asburgico, quando la cessione delle terre nobiliari e la vendita di proprietà comunali determinarono la creazione di parcelle fondiarie con la presenza di numerosi appezzamenti da confinare. I terreni coltivabili della piana di Gemona,Osoppo e lo stesso Collio friuliano erano in mano a ricchi possidenti che decisero di creare recinzioni fornite di merlature. Queste opere consentivano di risparmiare sul materiale da costruzione  e asservivano a varie funzioni:  difendere la proprietà: evitare l’erosione e il dilavamento del terreno, riparare dal vento e sostenere le viti. La campagne vennero suddivise in poderi chiusi che presero il nome di (braide). I muri erano costruiti con blocchi di conglomerato, ciottoli di dolomia e blocchi e massi di arenaria provenienti dal Tagliamento.

 

  • INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

    Muro e pavimento realizzati in resina poliuretanica

    dimensione lastre :16 cm x 9 cm e 8,5cm x 17cm

    Scala: per modelli e diorami da 54 mm

    scultore: Model Victoria

     

     

€35.00Price